La cremazione sta rapidamente diventando la “nuova normalità” quando si tratta di cure funebri negli Stati Uniti Le statistiche attuali per l’anno stimano i tassi di cremazione del 53,5% contro un tasso di sepoltura del 40,5%, il che mostra chiaramente la tendenza crescente di più consumatori che scelgono la cremazione.

Ma cos’è la cremazione, comunque, e quanto costa? Per comprendere meglio le basi, abbiamo compilato questa breve e utile guida sui costi e sui servizi di cremazione.

Cos’è la cremazione?

La Cremation Association of North America (CANA) definisce la cremazione come un processo di dissoluzione meccanico, termico o di altro tipo che riduce i resti umani a frammenti ossei. Questi frammenti ossei vengono ulteriormente trasformati in ceneri cremate, che è ciò che la maggior parte dei consumatori considera il prodotto finale.

Negli Stati Uniti, i due principali metodi di cremazione offerti sono:

Cremazione a base di fiamma

Il tipo più comune di cremazione, questo processo utilizza il calore e la fiamma per ridurre i resti umani in frammenti ossei. Il processo si svolge in una macchina chiamata crematorio e richiede circa 1-2 ore per essere completato. I frammenti ossei vengono lasciati raffreddare prima della fase finale quando vengono trasformati in ceneri cremate.

Scopri di più su come funziona esattamente la cremazione a fiamma qui.

Idrolisi alcalina

Conosciuta anche come cremazione in acqua, cremazione in acqua e risomazione, l’idrolisi alcalina utilizza un processo di dissoluzione a base d’acqua invece della fiamma. Ci vogliono circa 2-4 ore per completare e utilizza il calore, la pressione e le sostanze chimiche alcaline per scomporre il corpo nei suoi composti chimici. I frammenti ossei vengono poi trasformati in ceneri cremate.
L’idrolisi alcalina è una tecnologia più recente ed è attualmente disponibile solo in pochi stati, ma sta diventando più accessibile poiché i consumatori richiedono alternative alla cremazione. Questa è anche considerata l’opzione di cremazione “verde”, poiché utilizza meno carburante ed energia ed emette meno emissioni rispetto alla cremazione standard.

Tipi di servizi di cremazione

La maggior parte delle pompe funebri offre una gamma di servizi di cremazione, consentendo alle famiglie di scegliere e scegliere le opzioni che funzionano meglio per loro. Quando si tratta di cremazione, “una taglia non va bene per tutti” e ogni tipo di servizio di cremazione può essere facilmente personalizzato in base alle preferenze e ai budget individuali. Esistono tre tipi principali di servizi di cremazione:

Cremazione diretta

Una cremazione diretta, nota anche come cremazione semplice, si verifica quando il corpo viene cremato immediatamente dopo la morte senza un servizio funebre. Una cremazione diretta tende ad essere il tipo di cremazione meno costoso.

I passaggi fondamentali prevedono il trasporto del corpo dal luogo della morte al crematorio, la finalizzazione del certificato di morte e la cremazione del defunto senza un funerale o una cerimonia commemorativa. Dopo che la cremazione diretta è finita, le ceneri cremate vengono poi restituite alla famiglia.

Cremazione a servizio completo

Con un servizio completo di cremazione, la salma è presente alla visita e / o al servizio funebre prima che avvenga l’effettiva cremazione. Una cremazione a servizio completo è simile a un servizio funebre tradizionale in quanto amici e familiari possono riunirsi per salutare la persona amata prima che la cremazione abbia luogo.

L’imbalsamazione è spesso raccomandata per le cremazioni a servizio completo e, in alcuni casi, la famiglia può assistere all’effettiva cremazione. La famiglia riceve quindi le ceneri cremate e sceglie il metodo di smaltimento finale.

Cremazione con un servizio commemorativo

Al termine del processo di cremazione si tiene una cremazione con un servizio funebre. In quanto tale, il corpo non è presente alla cerimonia commemorativa, ma di solito è esposta l’urna contenente le ceneri cremate. Questo tipo di cremazione dà alla famiglia il tempo di organizzare un evento cerimoniale per onorare i defunti e rendere i loro ultimi omaggi.

Cosa fare con le ceneri cremate

Cosa fare con le ceneri cremate

Poiché sempre più persone scelgono la cremazione piuttosto che la sepoltura, la questione di cosa fare con le ceneri cremate sta diventando una conversazione importante. Sono disponibili numerose opzioni creative per la disposizione finale dei resti cremati. Alcune famiglie preferiscono conservare le ceneri in un posto speciale a casa e ci sono centinaia di urne decorative progettate appositamente per questo scopo.
Le ceneri cremate possono anche essere sepolte in tombe, mausolei o nicchie di colombari. Anche la dispersione delle ceneri in un luogo significativo sulla terra o sul mare è un’opzione popolare (assicurati di chiedere prima il permesso) e i giardini sparsi del cimitero stanno diventando sempre più comuni.
Esistono altre opzioni alternative per le ceneri cremate. Non è raro mescolare una piccola quantità di cenere con inchiostro per un tatuaggio crematorio o lanciare resti cremati nello spazio. Queste idee creative variano in termini di prezzo e complessità, ma vale la pena indagare per chi è interessato a scelte di disposizione finale uniche.

Quanto costa la cremazione?

I costi di cremazione dipendono da una varietà di fattori, come il tipo, il servizio, le richieste aggiuntive e le personalizzazioni. Non esiste un prezzo fisso in generale e diversi fornitori offrono prezzi competitivi, in base alla posizione e ai servizi richiesti.

Negli Stati Uniti, i costi di cremazione diretta possono arrivare fino a $ 595. Secondo la National Funeral Directors Association (NFDA), il costo medio di una cremazione a servizio completo è stato di $ 6.260 nel 2017. Questo importo includeva i seguenti prezzi mediani:

Servizi di direttore funerario

I servizi di base forniti dal direttore del funerale non sono declinabili. Includono l’archiviazione del certificato di morte, l’ottenimento dei permessi, l’organizzazione del servizio funebre, la garanzia della gestione sicura dei resti durante il trasporto e le spese generali generali. Costo: $ 2.100 o più.

Rimozione dei resti

Le spese per il trasferimento della salma dal luogo del decesso all’impresa di pompe funebri. Costo: $ 325

Processo di imbalsamazione

Sebbene fortemente raccomandata per le visioni / risvegli, l’imbalsamazione non è un requisito legale se il corpo viene cremato immediatamente. Costo: $ 725

Preparazione del corpo

Ciò include servizi come vestirsi, truccarsi, acconciare i capelli e lavare il corpo. Costo: $ 250- $ 500

Visualizzazione e utilizzo della struttura per cerimonie

Include le spese di locazione per la sede dell’impresa di pompe funebri e le spese di manodopera del personale per la visita e il servizio funebre. Costo: $ 925

Trasporti

Coinvolge un veicolo di servizio, come un’auto o un furgone. Costo: $ 150

Pacchetto stampa commemorativo

Programmi funebri di base, biglietti commemorativi, ricordi stampati, ecc. Costo: $ 160
Tassa di cremazione
Se un’impresa di pompe funebri utilizza un crematorio diverso dal proprio. Costo: $ 350

Cofanetto di cremazione

Il corpo deve essere posto in una bara o in un altro contenitore per la cremazione prima di entrare in una macchina per la cremazione. Costo: $ 1.000

Urna o altro recipiente

Le ceneri cremate vengono restituite alla famiglia in un’urna. Costo $ 275

Ulteriori informazioni sulla pianificazione della cremazione

Stai pensando di includere la cremazione nel tuo piano di fine vita? Ottieni maggiori informazioni su come pianificare una cremazione con le nostre guide e informazioni esperte.

Torna al Knowledge Center

Utilizza il codice postale per risultati di ricerca più precisi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here