Idee uniche e personalizzazione

Perdere una persona cara non è mai facile. In passato, un servizio funebre tradizionale era spesso l’unica scelta che una famiglia prendeva in considerazione quando si trattava di onorare una persona cara. Il problema con questo però è che un funerale è spesso una faccenda cupa. Quando gli ospiti sono sopraffatti dal dolore, l’umore può diventare emotivo quando gli ospiti si concentrano sul dire addio. L’alternativa a questo è una celebrazione della vita. Invece di concentrarsi sul dire addio, gli ospiti possono riunirsi per celebrare una vita ben vissuta.

A differenza di un funerale che tradizionalmente include letture, inni e altri elementi religiosi, una celebrazione della vita è molto diversa. Questo tipo di evento è meno incentrato sulla tradizione e più sulla personalizzazione. È un evento incentrato sulla celebrazione dei successi del defunto, su ciò che apprezzavano e sulla condivisione dei bei ricordi della persona amata.

Rendi omaggio con la personalizzazione

Il più grande vantaggio di una celebrazione della vita è la capacità di personalizzare il servizio. Ciò significa che puoi prenderti il ​​tempo per pianificare un evento che rappresenti davvero la persona amata e ciò che ha apprezzato nella vita. Supponiamo, ad esempio, che amassero cucinare. Il cibo servito alla celebrazione della vita potrebbe includere alcuni dei piatti preferiti della persona amata.

Una famosa poesia di Linda Ellis intitolata “The Dash” racchiude davvero ciò che è una celebrazione della vita. Nella poesia, il narratore prende nota delle date scritte su un pennarello. La prima data rappresenta il giorno in cui sei nato. La seconda data rappresenta il giorno in cui sei morto. Ma il trattino al centro rappresenta come hai vissuto.

Nella poesia, il grande messaggio in discussione è il modo in cui tutti conoscono le date elencate, ma solo le persone le cui vite sono state toccate dal defunto sanno cosa rappresenta il trattino. Questo è ciò che rende una celebrazione della vita così significativa. Se pianificato correttamente, puoi mostrare ciò che rappresenta il trattino con gli elementi inclusi nella celebrazione della vita. Personalizzando il servizio alla persona amata, stai celebrando tutte le cose che si sono verificate in quella corsa.

Come vuoi essere ricordato?

Indipendentemente dalla tua età, tutti possono trarre vantaggio dall’iniziare a pensare a come vogliono essere ricordati. Alla conclusione della poesia di Linda Ellis, il narratore chiede al lettore se quando il loro elogio sarà letto, sarebbero orgogliosi di come hanno trascorso la loro corsa.

Questa domanda stimolante colpisce davvero le persone e chiede loro di pensare ai risultati nella loro vita di cui sono orgogliosi. Questo è lo stesso tipo di domande che dovresti considerare quando inizi a pensare all’organizzazione del funerale e ai desideri di fine vita. Prima di iniziare a pianificare una celebrazione della vita, considera di porsi queste domande:

  • Quali storie vorrei che le persone condividessero al mio servizio?
  • Di quale risultato sono più orgoglioso?
  • Quali sono le mie cose preferite da dedicare al tempo?
  • Cosa avrei voluto includere in una celebrazione della vita?
  • Cosa ricorderanno di più le persone di me?

Celebrazione delle idee di vita

Ci sono così tante possibilità quando si tratta di pianificare una celebrazione della vita. Se desideri un’ispirazione per la celebrazione delle idee di vita, abbiamo raccolto alcune idee interessanti e uniche per aiutarti a iniziare il processo di pianificazione.

Siamo pronti a servirti

Se desideri saperne di più sulle celebrazioni della vita, non esitare a contattarci. In qualità di direttori di pompe funebri di quinta e sesta generazione, il personale di Westchester Funeral Home possiede le capacità, l’esperienza e l’atteggiamento premuroso per aiutarti a pianificare un servizio di commemorazione amorevole e memorabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here